Informativa sul trattamento dei dati personali – Clienti

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI – CLIENTI

artt. 12 ss Regolamento UE 679/2016

Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196

Decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101

 

Con il presente documento LiberActa Srl, in qualità di Titolare del trattamento, La informa sull’utilizzo che verrà fatto dei Suoi dati, sempre improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Origine e Tipologia dati trattati. I dati che trattiamo sono quelli da Lei forniti, che ci permettono di identificarLa per poter stipulare il contratto e quelli che si rendono necessari per l’esecuzione, come ad esempio nome, cognome, data e luogo di nascita, dati personali di contatto.

Finalità del trattamento. I Suoi dati personali saranno utilizzati per adempiere al contratto e agli obblighi di legge. 

I dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività di LiberActa Srl per finalità amministrativo-contabili e/o collegate allo realizzazione di progetti e/o iniziative quali:

  • l’esecuzione di attività pre-contrattuali e l’acquisizione di informazioni preliminari ai fini della stipula del contratto;
  • la gestione del rapporto contrattuale e di tutte le attività di tipo amministrativo, operativo, gestionale e contabile relative al contratto (gestione ordini, fatturazione, controlli sull’affidabilità dei clienti);
  • la gestione del contenzioso, inadempimenti contrattuali, diffide, transazioni, arbitrati, controversie giudiziarie;
  • l’adempimento degli obblighi previsti da leggi, regolamenti, normative comunitarie e disposizioni impartite da autorità.

I dati verranno altresì utilizzati per inviare eventuale materiale informativo, pubblicitario, promozionale e commerciale in merito a progetti e/o iniziative della stessa natura.

Tali attività verranno svolte esclusivamente dal nostro personale, debitamente formato in merito all’importanza della protezione dei dati personali, utilizzando strumenti sicuri che si rendono necessari di volta in volta. In nessun caso verranno ceduti a terzi.

Modalità del trattamento. Il trattamento dei Suoi dati avverrà mediante strumenti cartacei ed elettronici, con logiche correlate alle finalità per le quali sono stati raccolti. In ogni caso, le modalità e gli strumenti utilizzati garantiscono la sicurezza e la riservatezza dei dati medesimi, attraverso l’adozione di misure adeguate atte a impedire l’alterazione, la cancellazione, la distruzione, la divulgazione o l’accesso non autorizzato o il trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta. La informiamo altresì che i Suoi dati non sono oggetto di trattamenti consistenti in processi decisionali automatizzati.

Base giuridica del trattamento e revoca. LiberActa Srl è autorizzata a trattare i Suoi dati per adempiere al contratto con Lei stipulato e agli obblighi di legge da esso derivanti. Il conferimento dei dati non è obbligatorio ma, in mancanza, non potremmo essere in grado di intrattenere e/o continuare il rapporto contrattuale. LiberActa Srl tratta i suoi dati per l’invio di materiale informativo, pubblicitario, promozionale e commerciale per perseguire il proprio legittimo interesse di informare i propri clienti in merito a progetti/iniziative analoghi a quelli già acquistati; Lei può rifiutare tale uso in ogni momento, senza che ciò pregiudichi il rapporto contrattuale in corso. I suoi dati sono altresì trattati per consentire a LiberActa Srl di accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria, che costituisce un legittimo interesse della stessa.

Periodo e luogo di conservazione dei dati. I Suoi dati personali saranno conservati per l’intera durata del contratto e, dalla cessazione del rapporto per il tempo necessario a tutelare il legittimo interesse del Titolare ad accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria, salvo vi sia altra ragione prevalente tra cui: (i) ulteriore rapporto contrattuale pendente; (ii) obbligo di legge che impone un periodo di conservazione più lungo; (iii) necessità di proroga dipendente da una pendenza giudiziaria. Indicativamente, i dati personali saranno conservati per 10 anni dal termine del contratto.

Destinatari dei dati.  I Suoi dati raccolti per l’esecuzione del contratto non saranno diffusi, venduti o scambiati con soggetti terzi senza un’adeguata base legale. Potranno essere comunicati a soggetti che:

      • Operano in qualità di Autorizzati dal Titolare al trattamento per le finalità sopra indicate;

 

  • Operano in qualità di Titolare autonomi del trattamento, qualora ciò risponda ad un obbligo di legge (ad es. Autorità giudiziaria)
  • Operano in qualità di Responsabili esterni del Trattamento, ossia soggetti contrattualmente autorizzati che operano in nome e per conto del Titolare, impegnati nel corretto e regolare perseguimento delle finalità descritte.

 

In ogni caso non è prevista la comunicazione dei dati al di fuori del territorio dell’Unione Europea.

Titolare del trattamento. Titolare del trattamento dei dati è LiberActa Srl con sede legale in via Aurelio Saffi 21, 20123 Milano (MI) P.IVA IT 09993020966, contattabile al seguente indirizzo email info@liberacta.com.

Diritti degli interessati Il Titolare del trattamento Le riconosce e garantisce i diritti di cui agli artt. 15 ss Regolamento GDPR e quindi diritti di informazione e accesso, rettifica, aggiornamento, integrazione, cancellazione, opposizione, limitazione e portabilità. Per l’esercizio dei diritti di cui sopra, ivi compreso il rifiuto di un servizio e la revoca del consenso, e per la richiesta di qualsiasi informazione, inoltrare un’email a info@liberacta.com,  eventualmente compilando il modulo scaricabile dal sito del Garante Privacy al seguente link:

https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/10704/MODELLO+esercizio+diritti+in+materia+di+protezione+dei+dati+personali e inoltrarlo al precedente indirizzo e-mail.

Reclamo al Garante: Ferma restando la tutela giurisdizionale, l’interessato che ritenga di avere subito una violazione dei suoi diritti ha diritto a proporre reclamo all’Autorità Garante competente ai sensi dell’art. 77 Regolamento UE 679/2016.

 

Scroll Up